ASILS apre le porte alla scuola torinese Italiano Porticando

L’ ASILS si allarga e da quest’anno entra di diritto a far parte dell’Associazione Scuole di Italiano come lingua seconda la scuola piemontese Italiano Porticando. Le scuole dell’organizzazione provengono da varie parti d’Italia e l’ultimo acquisto arriva direttamente da Torino. La scuola specializzata nell’insegnamento dell’italiano per stranieri, è situata nel centro storico di Torino: nel Quadrilatero Romano, in piena zona pedonale. Il nome di questa scuola di italiano rappresenta la sua filosofia di insegnamento: “Studia l’italiano passeggiando sotto i portici di Torino”.

Per questo motivo il metodo di insegnamento utilizzato dagli insegnanti madrelingua esperti e altamente qualificati è il metodo comunicativo, che invita gli studenti a partecipare attivamente e in modo originale ai corsi e alle attività proposte, come gli stage di cucina, le degustazioni enologiche, le visite alle città e ai musei, le gite in montagna etc. organizzate insieme a persone nate, cresciute e vissute a Torino e a veri professionisti del territorio.

“Diventare membro ASILS significa mettere al centro la qualità e il comitato direttivo ha proseguito la sua linea guida dando il benvenuto alla scuola Italiano Porticando”, ha dichiarato la presidente ASILS, Francesca Romana Memoli.

Scheda descrittiva della scuola